DJI aggiorna la Action 3 con l’aggiunta di Timecode e nuove funzionalità di ripresa

Salute e tecnologia

DJI aggiorna la Action 3 con l’aggiunta di Timecode e nuove funzionalità di ripresa

DJI Action 3, la prima action camera di DJI che supporta in modo nativo la tecnologia di ricarica rapida (con un’alimentazione fino all’80% in soli 18 minuti), ha ricevuto oggi numerose nuove funzionalità e miglioramenti grazie a un aggiornamento del firmware.

DJI ha rilasciato il pacchetto firmware v01.02.10.10 per l’Action 3 e ha anche aggiornato l’app Mimo corrispondente alla versione v1.8.6 per iOS e v1.8.4 per Android. Questi aggiornamenti contengono molte utili ottimizzazioni e nuove funzionalità per l’action camera, che è stata rilasciata da DJI a un prezzo estremamente competitivo solo un paio di mesi fa.

Sebbene sia possibile leggere qui ulteriori informazioni sulle caratteristiche di questo straordinario dispositivo, le note di rilascio complete del nuovo aggiornamento del firmware per la fotocamera DJI Action 3 sono le seguenti:

  • Aggiunta della modalità di ripresa video HDR per una gamma dinamica più ampia.
  • Aggiunta la ripresa di video a 10 bit in modalità D-Cinelike, per una più ampia gradazione del colore per la post-produzione (disponibile solo per determinate risoluzioni e frame rate).
  • Aggiunta la funzione Enhanced Image Quality in modalità di ripresa video, per estendere la gamma dinamica e visualizzare maggiori dettagli di luci e ombre (disponibile solo per determinate risoluzioni e frame rate).
  • Aggiunto il Timecode per la sincronizzazione. Quando si utilizza il Timecode, Osmo Action 3 può essere sincronizzato dalle impostazioni di sistema o dal sincronizzatore di codice temporale. Questo migliora l’efficienza della post-produzione quando si riprende con più telecamere.
  • Aggiunta la connessione OTG (USB On-the-GO). I dispositivi Android possono collegarsi alla fotocamera per trasferire i file.
  • Aggiunto RockSteady+ per una migliore stabilizzazione.
  • Aggiunto il supporto per il live stream con visualizzazione verticale 16:9.
  • Aggiunta l’opzione Narrow per il FOV.
  • Aggiunte opzioni per lo spegnimento automatico. Sono ora disponibili le opzioni 1 e 2 minuti.
  • Aggiunto il supporto per l’arabo nelle impostazioni del sistema della fotocamera.

Cosa c’è di nuovo

  • Migliorata la chiarezza di alcune configurazioni.
  • Aggiunta la funzione di controllo del volume. Sono ora disponibili i livelli alto, medio, basso e muto. Accelerato il tempo di avvio della fotocamera.
  • Ottimizzati gli algoritmi di rilevamento dei touchscreen per ridurre i falsi tocchi quando si entra e si esce dall’acqua.
  • Ottimizzazione dell’esposizione automatica per migliorare la qualità dell’immagine e la resa dei colori in caso di scarsa illuminazione.
  • Aggiunto l’orientamento automatico dello schermo durante la riproduzione dei filmati.
  • Ottimizzata la distorsione dei bordi dei filmati quando si seleziona Standard (Dewarp).
  • Migliorata la compatibilità con Android 13.
  • Risolti alcuni bug minori.

Si noti che le impostazioni della modalità personalizzata verranno ripristinate dopo l’aggiornamento del firmware, pertanto è consigliabile prendere nota delle impostazioni preferite prima.

FONTE