Blog

Email ammassi.it

Gestione e smaltimento dei rifiuti sanitari

Ogni giorno in Italia si producono circa 1.000 tonnellate di rifiuti sanitari pericolosi. E non sempre sono gestiti e smaltiti in modo adeguato. Esattamente come accade nel 58% delle strutture di 24 paesi campionate entro il 2015 dall’Oms e dall’Unicef. Ecco perché diventa sempre più importante per gli addetti ai lavori sapere riconoscere e gestire le varie…
Leggi tutto

Rifiuti ingombranti, come smaltirli in modo corretto

Come smaltire un mobile, un divano, un frigorifero o grossi elettrodomestici? Ecco una guida utile Prima o poi, almeno una volta nella vita, capita a tutti di avere a che fare con un rifiuto ingombrante. Si tratta di tutti quegli oggetti che non possono essere smaltiti nel modo classico, dunque non vanno gettati nei cassonetti tradizionali…
Leggi tutto

Rifiuti sanitari: normativa e modalità di gestione

La gestione dei rifiuti sanitari, a livello nazionale, è normata dal D.Lgs 152/2006, noto anche come Testo unico Ambientale e da un altro decreto, il DPR 254/2003, norma specifica di settore che contiene indicazioni e disposizioni circa la disciplina della gestione di rifiuti prodotti in particolari contesti e definiti appunto rifiuti sanitari. Campo di applicazione e…
Leggi tutto

Smaltire Correttamente Guanti E Mascherine E Non Solo!

Nel nostro paese vengono prodotti giornalmente 1000 tonnellate e più di rifiuti sanitari pericolosi. In caso di emergenze questi numeri aumentano, quindi, le società che si occupano dello smaltimento dei rifiuti come ad esempio la Nova Ecologica (clicca qui) si trovano sovraccaricate di lavoro e dalla necessità di riportare sui registri di carico e scarico tutte le manovre effettuata ai fini…
Leggi tutto

SMALTIMENTO RIFIUTI SANITARI

Sono RIFIUTI SANITARI quei RIFIUTI che derivano da strutture pubbliche e private che svolgono attività medica e veterinaria di prevenzione, di diagnosi, di cura, di riabilitazione e di ricerca, quali cliniche, ospedali, aziende sanitarie, ambulatori, laboratori analisi, studi medici, dentisti e veterinari. La gestione rifiuti sanitari é disciplinata dal DPR 254/2003 (in vigore dal 26 settembre ’03)…
Leggi tutto

SMALTIMENTO RIFIUTI SANITARI: TUTTI I COMPITI DELL’OSS

L’operatore socio sanitario, OSS, è una figura chiave nello smaltimento dei rifiuti sanitari. È responsabile della gestione dei rifiuti all’interno di ospedali, laboratori e in tutte le strutture sanitarie pubbliche e private. Il DPR 254/03 in tema di gestione e smaltimento dei rifiuti sanitari in Italia, prevede che il personale addetto svolga dei corsi di formazione sulla normativa…
Leggi tutto

La gestione dei rifiuti sanitari a rischio infettivo

Il tema della gestione e lo smaltimento dei rifiuti sanitari in Italia è stato regolamentato dal DPR 254/03 allo scopo di tutelare l’ambiente e la salute pubblica. Si pensi che ogni giorno in Italia si producono circa 1.000 tonnellate di rifiuti sanitari. Tra gli addetti allo smaltimento dei rifiuti troviamo l’operatore socio sanitario, che è responsabile in prima persona dello…
Leggi tutto

Come vengono smaltiti gli halipack da EcoEridania

Procedura di smaltimento rifiuti sanitari pericolosi infetti La procedura è la seguente: indossare i guanti, eventualmente anche due paia, la divisa o la tuta, gli occhiali o la maschera protettiva, le scarpe antinfortunistiche eliminare i rifiuti negli appositi contenitori: in cartone: per rifiuti non taglienti e non liquidi in plastica rigida: per taglienti o oggetti appuntiti (halibox) taniche:…
Leggi tutto

Cos’è il RAEE e come riciclare i rifiuti elettronici

R.A.E.E. cosa sono? L’acronimo RAEE individua i rifiuti derivanti da apparecchiature elettriche ed elettroniche. Questi rifiuti appartengono a categorie molto particolari e devono quindi essere trattati in accordo a normative speciali. In questo gruppo sono compresi sia i grandi che i piccoli elettrodomestici guasti oppure obsoleti e quindi destinati ad essere abbandonati, apparecchiature telefoniche, informatiche e comunque con parti elettriche…
Leggi tutto