Parametri configurazione email

6.2 Parametri di configurazione caselle di posta ordinaria

Configurazione SSL Consigliata

 POPIMAPSMTP
Casella di posta del dominio
(@nomedominio.estensione)
pop3s.aruba.itimaps.aruba.itsmtps.aruba.it
porta: 995porta: 993porta: 465
    
Casella di posta gratuita
(@aruba.it o @technet.it)
pop3.aruba.itimap.aruba.itsmtp.aruba.it
porta: 995porta: 993porta: 465
 POPIMAPSMTP

 Per l’utilizzo della configurazione in SSL è necessario che il client supporti almeno la versione TLS 1.2 o superiore. Per la sicurezza del proprio dispositivo è preferibile aggiornare il programma e/o il sistema operativo per continuare ad utilizzare il protocollo sicuro. In caso si utilizzasse un vecchio client di posta non più supportato dal produttore è possibile, anche se è sconsigliato, configurare i parametri senza SSL. 

   Configurazione senza SSL

 POPIMAPSMTP
Casella di posta del dominio
(@nomedominio.estensione)
pop3.dominio.estensione
(es.: pop3.miodominio.it)
imap.dominio.estensione(es.: imap.miodominio.it)smtp.dominio.estensione(es.: smtp.miodominio.it)
porta: 110porta: 143porta: 25
    
Casella di posta gratuita
(@aruba.it o @technet.it)
pop3.aruba.itimap.aruba.itsmtp.aruba.it
porta: 110porta: 143porta: 25
 POPIMAPSMTP

Configurazione casella @nomedominio in un sistema PC/Mac con il protocollo IMAP

Il protocollo IMAP consente di gestire i messaggi mantenendoli sul server fino a quando non si decide di eliminarli.
Di seguito le caratteristiche principali:

  • tutte cartelle presenti sul server (es.: Posta in arrivo, Posta inviata, Bozze, ecc.) ed i messaggi al loro interno sono consultabili sia attraverso WebMail che attraverso qualunque programma di posta. 
  • Tutti gli strumenti (WebMail, programmi, dispositivi mobili, ecc.) utilizzati per consultare la posta sono sincronizzati e permettono di accedere a tutti i messaggi presenti sul server.
  • È più semplice condividere una casella di posta tra più utenti.

 Il protocollo IMAP è disponibile solo se viene attivato il servizio opzionale Email IMAP, incluso nella maggior parte dei pacchetti Hosting. 

Come configurare un programma di posta

 CONFIGURAZIONE AUTOMATICA  Consigliata

Il metodo più semplice per utilizzare la casella di un dominio in un programma di posta è utilizzare la configurazione automatica.
È sufficiente inserire i seguenti parametri:

Nome: es.: Mario Rossi
E-mail: indirizzo di posta
(es.: nomecasella@miodominio.it)
Password: la password scelta al momento della creazione della casella

In alternativa al metodo precedentemente indicato è possibile procedere con la configurazione manuale, inserendo i parametri di seguito riportati:
Informazioni account

Nome: es.: Mario Rossi
E-mail: indirizzo di posta
(es.: nomecasella@miodominio.it)
Password: la password scelta al momento della creazione della casella
Tipo di Account: IMAP

Server di posta in arrivo

Posta in Arrivo (IMAP): imaps.aruba.it
Nome account: Indirizzo di posta
(es.: nomecasella@miodominio.it)
Password: La password scelta al momento della creazione della casella
Usa SSL: Attiva
Autenticazione: Password
Metodo di autenticazione (se richiesto): Password normale
Porta Server: 993

Server di posta in uscitaPosta in uscita(SMTP): smtps.aruba.it
Nome account: Indirizzo di posta
(es.: nomecasella@miodominio.it)
Password: La password scelta al momento della creazione della casella
Usa SSL: Attiva
Autenticazione: Password
Metodo di autenticazione (se richiesto): Password normale
Porta Server: 465

Una volta ultimata la configurazione, su alcuni client di posta verranno visualizzate e sincronizzate in automatico le cartelle relative alla casella:
Sent (per la posta inviata)
Drafts (bozze)
Trash (posta eliminata)
Spam

Qualora la sincronizzazione non venga effettuata correttamente dal client e alcune cartelle non risultino visibili, è possibile sottoscrivere le cartelle. Per procedere è sufficiente cliccare con il tasto destro del mouse sull’Account di interesse visualizzato nel menu a sinistra del Client, selezionare quindi la voce Sottoscrivi.. / Cartelle IMAP (è possibile che la voce indicata cambi in base al client utilizzato) e precedere alla sottoscrizione delle cartelle.

Utilizzando il protocollo IMAP4, i messaggi di posta sono salvati sul server e consultabili per tutti gli utenti che si collegano alla casella, tramite client o WebMail

Configurazione casella @nomedominio in un sistema PC/Mac con il protocollo POP

Il protocollo POP3 permette di trasferire i messaggi di posta in arrivo dal server di posta al proprio PC, eliminandoli dal server.
Di seguito le caratteristiche principali:

  • la configurazione di default permette di scaricare in locale della posta in arrivo cancellando i messaggi da WebMail.
    Se si vuole mantenere nel server tali messaggi è necessario impostare l’opzione per salvare sul server una copia della posta in arrivo.
  • La posta inviata attraverso il programma di posta non viene conservata dal server, quindi non è visibile da WebMail.
  • I messaggi inseriti in cartelle personalizzate all’interno di WebMail non vengono scaricati nel programma di posta.

Come configurare un programma di posta

 CONFIGURAZIONE AUTOMATICA Consigliata

Il metodo più semplice per utilizzare la casella di un dominio in un programma di posta è utilizzare la configurazione automatica.
È sufficiente inserire i seguenti parametri:

Nome: es.: Mario Rossi
E-mail: indirizzo di posta
(es.: nomecasella@miodominio.it)
Password: la password scelta al momento della creazione della casella

 CONFIGURAZIONE MANUALEInformazioni account

Nome: es.: Mario Rossi
E-mail: indirizzo di posta
(es.: nomecasella@miodominio.it)
Password: la password scelta al momento della creazione della casella
Tipo di Account: POP3

Server di posta in arrivo

Posta in Arrivo (POP3): 
pop3s.aruba.it
Nome account: Indirizzo di posta
(es.: nomecasella@miodominio.it)
Password: La password scelta al momento della creazione della casella
Usa SSL: Attiva
Autenticazione: Password
Metodo di autenticazione (se richiesto): Password normale
Porta Server: 995

Server di posta in uscita

Posta in uscita (SMTP): smtps.aruba.it
Nome account: Indirizzo di posta
(es.: nomecasella@miodominio.it)
Password: La password scelta al momento della creazione della casella
Usa SSL: Attiva
Autenticazione: Password
Metodo di autenticazione (se richiesto): Password normale
Porta Server:465 Impostazioni Server della Posta in Uscita
È necessario impostare l’opzione Autenticazione del server necessaria per il server della posta in uscita utilizzando gli stessi parametri della posta in arrivo, ovvero il nome account e la password della casella da configurare.
La voce è così denominata in Outlook ma il nome può cambiare a seconda del client, ad esempio Il server della posta richiede l’autenticazione o Impostazioni server SMTP in uscita). Per l’utilizzo della configurazione in SSL è necessario che il client supporti almeno la versione TLS 1.2 o superiore.
Per la sicurezza del proprio dispositivo è preferibile aggiornare il programma e/o il sistema operativo per continuare ad utilizzare il protocollo sicuro. In caso si utilizzasse un vecchio client di posta non più supportato dal produttore è possibile, anche se è sconsigliato, configurare i parametri senza SSL:

Server di posta in arrivo

Posta in Arrivo (POP3): 
pop3.nomedominio.estensione
Cittografia: Nessuna
Porta Server: 110

Server di posta in uscita

Posta in uscita (SMTP): smtp.nomedominio.estensione
Cittografia: Nessuna
Porta Server: 25

Download