Categoria: Varie

Email ammassi.it

Lo smaltimento dei rifiuti infetti

Quali sono? I rifiuti sanitari a rischio infettivo sono quei rifiuti pericolosi contaminati da liquidi biologici, come sangue, secrezioni varie o materiali venuti a contatto con persone in isolamento infettivo.Esempi di rifiuti infetti sono cannule, drenaggi, bendaggi, cateteri, garze, guanti, maschere, tamponi, aghi, lame e siringhe. Chi li produce Questa tipologia di rifiuti viene prodotta generalmente da: Strutture ospedaliere e…
Leggi tutto

Gestione e smaltimento dei rifiuti sanitari

Ogni giorno in Italia si producono circa 1.000 tonnellate di rifiuti sanitari pericolosi. E non sempre sono gestiti e smaltiti in modo adeguato. Esattamente come accade nel 58% delle strutture di 24 paesi campionate entro il 2015 dall’Oms e dall’Unicef. Ecco perché diventa sempre più importante per gli addetti ai lavori sapere riconoscere e gestire le varie…
Leggi tutto

Rifiuti ingombranti, come smaltirli in modo corretto

Come smaltire un mobile, un divano, un frigorifero o grossi elettrodomestici? Ecco una guida utile Prima o poi, almeno una volta nella vita, capita a tutti di avere a che fare con un rifiuto ingombrante. Si tratta di tutti quegli oggetti che non possono essere smaltiti nel modo classico, dunque non vanno gettati nei cassonetti tradizionali…
Leggi tutto

Come vengono smaltiti gli halipack da EcoEridania

Procedura di smaltimento rifiuti sanitari pericolosi infetti La procedura è la seguente: indossare i guanti, eventualmente anche due paia, la divisa o la tuta, gli occhiali o la maschera protettiva, le scarpe antinfortunistiche eliminare i rifiuti negli appositi contenitori: in cartone: per rifiuti non taglienti e non liquidi in plastica rigida: per taglienti o oggetti appuntiti (halibox) taniche:…
Leggi tutto

Cos’è il RAEE e come riciclare i rifiuti elettronici

R.A.E.E. cosa sono? L’acronimo RAEE individua i rifiuti derivanti da apparecchiature elettriche ed elettroniche. Questi rifiuti appartengono a categorie molto particolari e devono quindi essere trattati in accordo a normative speciali. In questo gruppo sono compresi sia i grandi che i piccoli elettrodomestici guasti oppure obsoleti e quindi destinati ad essere abbandonati, apparecchiature telefoniche, informatiche e comunque con parti elettriche…
Leggi tutto